• No products in the cart.

L’OPERA DEL LUNEDÌ


Non avevo per niente torto
Quando scelsi di andare a piedi
Da est a ovest e non a nord
Speravo di trovare il paradiso
Mentre cercavo la notte di mattina
E poi nevicò in piena estate
Nel mio cuore
Tra gonna e camicetta
E stavo proprio bene
Nelle mie scarpe vecchie
E non avevo sbagliato proprio niente
Quando mi addormentai
Per la prima volta
In pieno giorno
Sotto lo sguardo benevolo
Di un piccione impagliato
In cima a quel albero di cachi
Mi ero tolta prima
E piegata con cura
L’unica faccia che avevo
Al sicuro dagli sguardi
Degli specchi
E dalle trappole dell’amore

Oana Lupascu