• No products in the cart.

Piero Priorini

Piero Priorini, oltre alla formazione come psicanalista junghiano, nel tempo ha arricchito le sue conoscenze sull’Uomo con specializzazioni in Bioenergetica, Sessuologia, Ipnosi, e con incursioni nella pratica immaginativa dell’ITP dello psichiatra italiano Leopoldo Rigo.

L’esperienza davvero formativa, tuttavia, fu l’incontro giovanile e il discepolato con il filosofo e ricercatore spirituale Massimo Scaligero che, dal 1975 al 1980,  con il proprio rigoroso pensiero, contribuì a correggere e a sanare in lui quella vacuità del pensare astratto-intellettualistico che lo scientismo contemporaneo tende ad imporre in tutti coloro che intraprendono una tale ricerca. Dal discepolato di Massimo Scaligero all’approfondimento delle basi conoscitive della scienza dello spirito ispirata da Rudolf Steiner, il passo fu brevissimo.

Ha pubblicato i saggi: “Attività estreme e stati alterati di coscienza” “MaldAfrica”, “Africazonzo”, “C’era una volta la psicanalisi”, “Da una poltrona all’altra” e “La realtà della realtà – tra percezione e concetto”.

Ha pubblicato due romanzi: “La penultima spiaggia” e “Un terapeuta e tre moschettieri”.

Segui l'autore