• No products in the cart.

Marzo 2018

Volevo la tua bocca e tutti i tuoi baci, volevo le parole che non dicevi quelle che baciavo. Volevo le tue mani su di me, sempre, volevo che mi tenessi, volevo che tenessi a me. Volevo i tuoi occhi, oh volevo entrarti dentro e rubarti al mondo per un po’

Ogni parola Pesa sicura Di quel sentimento Così inespresso Ogni pensiero Pur senza parole Infligge la vita Del nostro vagare La perenne risposta È ben seppellita Nell'abisso profondo Di ogni respiro Siam solo la gabbia A volte eccelsa Del mistero completo Che compone l'insieme. Annabelle Lee

Voglio vivere nella tempesta di un giorno che volge le spalle al cielo. Voglio assaggiare le lacrime del cielo e dissetare la mia pelle graffiata dal vento. Voglio urlare al vento e sfidarlo ad abbattere i muri che le anime hanno costruito. Voglio

Lasciatemi il blu Il verde e gli azzurri Lasciatemi la fitta Che c'è nel mio sguardo Posato all'orizzonte E quell'immenso spazio Aperto nel mio cuore Quando respiro il sole E accarezzo il mare. Annabelle Lee