• No products in the cart.

Nuvole e amore

Nuvole scure
Coprono ora il sole
Pioggia dall’alto
E dal basso schizzi
Di fango
Dove sono i giorni
Fatti di favole
Di montagne di gelato
E di castelli in aria
Tra nuvole di zucchero
Filato
Di vertigini su ruote
Panoramiche
Da Luna Park
Guardandoci con gli occhi
Dell’amore
Oggi
Cercare nei tuoi sguardi
Mi fa male
Perché tu ti rifugi
Nel mondo dei rimorsi
Di quelli che se ne vanno
Pensando di essere
I più forti
E mandi sempre via i sogni
Come fanno tutti quelli
Che non hanno idee
Mentre io
Non so più che cosa sento
E ballo con le mie incertezze
Appesa ad un filo
Alla stella più lontana
Dove il mio silenzio
Sa parlare
E dove faccio un sogno
Che non vedi
Tu che non sogni mai
E là ti parlo con le parole
Della sorte
Mentre ti dedico
I miei silenzi
Dando un nome ad ogni
Non-sentimento che provo
Aspetto come sempre
Quello che non c’è
Ricordo
Quello che disse la maga:
“Quel che c’è stato
Ci sarà ancora
E quel che è stato fatto
Ancora sarà fatto”
Eppure, oggi piove
Mentre io non so
Assolutamente niente
Sulle nuvole

Oana Lupascu