• No products in the cart.

mistero Tag

Il mondo di notte È stregato da tenebre Gli alberi piegano Morti rami vivi Legnoso abbraccio Al passaggio silente Dell’anima perduta Il cielo oscuro Insinua onirici fumi Nei respiri E nell’immaginario È lui che respira? O sei tu che sogni? Una nera luna Riversa la luce Dell’argento brunito Su morte foglie vive C’è un fruscio di vento O

C’era qualcosa In quella mesta luce Qualcosa di vero E di coraggioso Un certo stupore Intrinseco e perenne Eroico resistere Di spontanea bellezza Spettacolare esistere Semplicemente Ma c’era qualcosa Che mi spingeva a essere Nonostante Il buio del mondo. Annabelle Lee